QIGONG DINAMICO O STATICO

“Dinamico” e “statico” sono due termini che sentiamo spesso citare nel Qigong per distinguere le pratiche da cui è composto:

  • I metodi che richiedono il movimento degli arti e del corpo, sono definiti come Qigong dinamico quindi attivo, 
  • mentre i metodi di Qigong che richiedono pochi o nessun movimento fisico sono definiti Qigong statico o passivo.

 

Gli esercizi di sildenafil senza ricetta Qigong vengono spesso scelti basandosi sullo stato di salute del singolo praticante.

La scopo della pratica del Qigong statico è quello di accumulare il Qì nel Dantian e farlo circolare in tutti i meridiani del corpo attraverso posture fisse dove i movimenti sono ridotti, è importante il pensiero e l’ascolto interiore del respiro e del corpo del praticante, per condurre il flusso del Qi e favorire il suo sviluppo nel Dantian. Il Qigong dinamico ha l’obiettivo di far fluire liberamente il Qi e renderlo abbondante, nei meridiani, nei muscoli e nello scheletro, nonché di alleviare specifiche zone del corpo dove si sono formate  congestioni fisiche ed energetiche che si manifestano come malattie.

Indipendentemente da quale delle due forme di Qigong si sceglie di praticare, il principio è quello di creare quiete nel movimento così il  movimento sarà  avvolto dalla quiete. Quando si pratica  il Qigong dinamico, occorre mantenere la mente serena e concentrata durante i movimenti lenti, armoniosi e naturali, dove il praticante si prende cura della salute del suo corpo, del suo interno, focalizzando l’attenzione sull’ascolto profondo delle sue emozioni e sullo sviluppo mentale.

Quando si pratica il Qigong statico, bisogna mantenere il corpo rilassato per tutta la durata dei movimenti,  stimolando mentalmente i meridiani, il rilassamento deve essere sia fisico che mentale. Tuttavia,  rilassamento vendita levitra online non significa disattenzione. Al contrario, si tratta invece di un equilibrio tra tensione e morbidezza, dominato dalla mente cosciente. Uno degli obiettivi principali del Qigong è quello di ristabilire una naturale armonia tra il praticante e il suo muoversi, che spesso si perde nella attività quotidiane. In questo stato di armonia non ci sarà tensione, e  l’energia all’interno del corpo verrà attivata e la mente sarà pienamente impegnata. Gli 8 versi del Zhineng Qigong sono perfetti per la pratica, da interiorizzare profondamente. 

Immagini del centro Huaxia di Zhineng Qigong in Cina

Da Cuore a Cuore

Maria Grazia Mauri