http://www.reikipeople.net/default.asp?Link=www|dacuoreacuore|it
Le donne di Springfield usano l’arte di guarigione giapponese.




Newsletter di informazione sul Reiki, creata e gestita da Maria Grazia Mauri.



Se inoltrate ad altri la presente newsletter, segnalate che è stata tratta da : Dacuoreacuoreinform-reiki www.dacuoreacuore.it , specificando nome e cognome di chi ha tradotto.
E' consentito prelevare il presente articolo soltanto citando integralmente e correttamente le fonti originarie e tutti i riferimenti presenti nel documento. Non sono consentite modifiche. Grazie


www.dacuoreacuore.it




Traduzione: MARCO FORTI
www.marcoforti.net

Fonte:Springfield women use Japanese healing art
di DEAN OLSEN | The (Springfield) State Journal-Register

18 Maggio 2009 - 19:25

SPRINGFIELD, Ill. – Gloria Ferguson chiuse gli occhi, inclinò la testa leggermente e posizionò le sue mani a circa 20 pollici dal corpo di Lisa Hensley, una quarantenne residente a Springfield in cerca di sollievo dallo stress, in quel momento sdraiata sulla schiena.

Per circa un ora la Ferguson alternò il tocco leggero delle proprie mani sulle ginocchia, sullo stomaco, sul tronco, sul collo e sulla testa della Hensley poi tenne le mani sospese sopra alcune parti del corpo completamente vestito della Hensley

Con una musica dolce di arpa e violini in sottofondo, la Ferguson terminò la sessione con un movimento a mani sovrapposte a poca distanza dal corpo della Hensley, tra la testa e i piedi. Più tardi la Ferguson disse che stava richiudendo l’aura, o campo energetico vitale, della Hensley, dopo aver effettuato un trattamento curativo al suo interno.

Nessuna parola venne detta durante questa sessione di terapia Reiki nella stanza della casa della Ferguson a Springfield, decorata con piante e altri oggetti che aiutavano al rilassamento e facevano da contorno alle statuette e ai ritratti di angeli, di Gesù e del Buddha.

“Per me è una forma di preghiera”, dice la Ferguson, sessantunenne, insegnante certificata di Reiki.
Il Reiki è una tecnica terapeutica giapponese ed una forma di medicina alternativa che i praticanti ritengono riequilibri e rifornisca di energia vitale l’interno e l’esterno del corpo per promuovere rilassamento e riduzione del dolore e dello stress.
Spesso promossa e praticata dalle suore, il Reiki è qualcosa che la gerarchia cattolica dice dovrebbe essere bandita dalle istituzioni cattoliche.
Le affermazioni del 25 marzo del Comitato sulla Dottrina della Conferenza dei Vescovi Cattolici degli Stati Uniti, afferma che la terapia Reiki è basata sulla “superstizione”, non compatibile con gli insegnamenti cristiani né con evidenze scientifiche e “inappropriata” per l’uso in ospedali cattolici e in altre istituzioni cattoliche come molte case di riposo.

Il documento non vincola le singole diocesi e ogni Vescovo può decidere di ignorarlo o rifiutarlo.
Ma la decisione del Vescovo di Springfield, George Lucas, è stata quella di supportare le raccomandazioni del Comitato e ha pertanto chiesto al St. John’s Hospital di sospendere le sessioni di Reiki eseguite da Suor Ann Mathieu al St. John’s Center for Living.

Suor Mathieu, sessantanovenne, è una suora delle Sorelle dell’Ospedale del Terzo Ordine di San Francesco, con base a Springfield. Insegnante Reiki come la Ferguson, Suor Ann Mathieu fu una delle prime suore a ricevere la formazione Reiki a Springfield. Negli ultimi 10 anni ha insegnato l’uso del Reiki ad almeno 240 persone al St. John.
Il portavoce dell’ospedale St. John, Brian Reardon, afferma che l’ospedale richiede una quota di iscrizione di 150 dollari per il corso di Reiki, della durata di due giorni.

Il Reiki venne introdotto nell’area di Springfield all’inizio degli anni novanta quando Suor Ann Mathieu e altre suore della casa madre delle Sorelle dell’Ospedale ospitarono un Reiki Master di St. Louis.
La Ferguson e gli altri sostenitori del Reiki a Springfield, sia cattolici che non cattolici, si dicono turbati dalla richiesta del Vescovo.

“L’energia non viene da me”, dice la Ferguson, una disegnatrice grafica del Governo in pensione.

“Viene dalla fonte della vita. Se si può davvero venire in contatto fisico con Dio, io l’ho provato con Reiki”.

I Cristiani che supportano il Reiki dicono che anche Gesù imponesse le mani e che tale pratica è incoraggiata dalla Bibbia. Credono che Dio lavori attraverso i praticanti di Reiki.



Marco Forti e Maria Grazia Mauri sono membri della Usui Reiki Italia Kenkyūkai



Copyright © 2009-2016 Maria Grazia Mauri

Webmaster Maria Grazia Mauri