http://www.reikipeople.net/default.asp?Link=www|dacuoreacuore|it
Sperimentare Reiki a contatto




Newsletter di informazione sul Reiki, creata e gestita da Maria Grazia Mauri.




Se inoltrate ad altri la presente newsletter, segnalate che è stata tratta da : Dacuoreacuoreinform-reiki www.dacuoreacuore.it , specificando nome e cognome di chi ha tradotto.
E' consentito prelevare il presente articolo soltanto citando integralmente e correttamente le fonti originarie e tutti i riferimenti presenti nel documento. Non sono consentite modifiche. Grazie





Traduzione eseguita da BEPPE TORNAR

Fonte
Sperimentare Reiki a contatto
Di Adam Leech

aleech©seacoastonline.com


PORTSMOUTH – In un’epoca in cui vedere è credere e le medicine offrono cure per un sempre maggior numero di dolori fisici ed emozionali, una pratica invisibile e poco digeribile sta aiutando a guarire pazienti all’Ospedale Regionale di Portsmouth.



La parola Reiki è composta da due parole Giapponesi: "Rei," che significa "La saggezza di Dio o la potenza più alta," e "Ki," che significa "energia della forza vitale."

E’ una tecnica Giapponese per la riduzione dello stress ed il rilassamento che favorisce la guarigione del corpo. Viene amministrata da praticanti Reiki che mettono le loro mani sul corpo e canalizzano l’energia nella persona.
Ciò è abbastanza per rendere scettiche anche le persone più aperte di mente, ma dopo avere fatto io stesso una sessione Reiki, posso attestare che non solo mi ha reso più rilassato, ma mi ha aiutato a guarire.
Uscendo di corsa, recentemente, dalla sala stampa per intervistare persone che avrebbero spiegato Reiki, all’Ospedale Regionale di Portsmouth non mi aspettavo una sessione proprio per me. E sicuramente non mi aspettavo che funzionasse.

L’esperienza Reiki

"Il modo in cui lo spiego ai miei pazienti," disse Janice Desrochers, una praticante Reiki a tempo pieno dell’ospedale, "è che vi è una forza vitale universale in ogni cosa. Quella energia è tutta intorno a noi ed in tutte le cose viventi. Quello che Reiki fa è collegarsi ad essa.
"Un paziente non deve necessariamente credere ... deve solo essere aperto a riceverla," ella disse.
Mentre ero sdraiato su un tavolo con un cuscino sotto la testa ed uno sotto le ginocchia, le luci si abbassarono ed un CD cominciò a suonare un rilassante insieme di flauti, arpe e violini.
Desrochers chiese scusa se le sue mani erano fredde mentre le posava su entrambi i lati della mia mascella. Nel corso della sessione di 20 minuti, lei avrebbe spostato le mani ogni pochi minuti, sulle tempie, la corona della testa, le spalle, le caviglie ed i piedi.
Poco dopo che le sue mani si erano poggiate sulla mia pelle, la mia testa era libera dallo stress della sala stampa, e da ogni vero pensiero in proposito. La sensazione era di galleggiare e di un intenso calore crescente che irradiava dalle sue mani.
Persino il mio problema all’articolazione temporo-mandibolare, che è sostanzialmente un dolore muscolare alla faccia, leggero ma fastidioso, causato da una lieve lussazione della mascella, non era percettibile. Tre giorni dopo il dolore, che aveva sempre richiesto l’aiuto di un chiropratico, era sparito.
I miei occhi rimasero chiusi per tutta la sessione eccetto quando Desrochers stava lavorando sul mio piede destro ed io alzai gli occhi per osservare. Quello che vidi mi sconcertò, perchè scoprii che era passata al mio piede sinistro. Più tardi mi disse che il calore al piede destro era l’energia che stava andando dove ce n’era più bisogno.
Quando la sessione si concluse, mi misi seduto e, sorprendentemente, mi sentii come se fossi ancora sdraiato. Lasciai l’ospedale con una precisa sensazione di calma - affatto tipica di una frenetica giornata di notizie.
"Nessuno può sapere quali effetti avrà su di sé ,finché non lo avrà provato," disse. "Tutti, nella maggioranza dei casi, provano una profonda sensazione di calma."

Sessioni pre-chirurgiche

I servizi di Desrochers vengono richiesti principalmente per pazienti che stanno per subire un intervento chirurgico, ma nell’ospedale Reiki è stato usato dappertutto per svariate malattie.
"Incontro pazienti in tutto l’ospedale e moltissimi lo trovano rasserenante e rilassante," disse. "E molti vogliono che ritorni."
Elaine Hanglin, direttrice per il benessere dell’Ospedale Regionale di Portsmouth, disse che l’ospedale aveva cominciato ad usare Reiki in sala operatoria, otto anni fa, quando un infermiere ne ricevette la certificazione. L’ospedale fu uno dei primi della regione ad avere un programma Reiki.
Dal 1997, Hanglin stima che l’impiego di Reiki sia aumentato del 20 percento l’anno.
"Alcuni medici erano dapprima riluttanti, ma molti avevano intenzione di provarlo," disse Hanglin. "Quando videro i risultati nei loro pazienti, lo cominciarono a raccomandare seriamente ."
Hanglin disse che le osservazioni sui pazienti mostrano che quasi tutti provano una riduzione del dolore e dell’ansia, il ché facilita i dottori nell’esecuzione dell’operazione. Molti ospedali ci stanno seguendo, disse, e spesso chiamano l’Ospedale Regionale di Portsmouth per indicazioni.
"Riceviamo chiamate da tutta la nazione per sapere come avviare un programma," disse. "Così, sta crescendo."

Come funziona

Erica Rock, una insegnante master Reiki e praticante locale, lo sta insegnando da otto anni. Attualmente offre corsi tramite la Portsmouth Community Education.
"E’ molto sicuro ed ognuno può impararlo," disse Rock. "Tutto quello che hanno bisogno di avere è la disponibilità alla possibilità."
Reiki è una tecnica di guarigione che è stata persa per secoli, dice Rock. Fu riscoperta in Giappone agli inizi del ventesimo secolo dal Dr. Mikao Usui, che iniziò ad insegnarlo di nuovo. Ora, vi sono migliaia di praticanti in tutto il mondo.
Il modo in cui Reiki funziona, dice Rock, è che il praticante porta Reiki nel proprio corpo e l’energia passando attraverso quella persona raggiunge il ricevente. Il corpo riceve quella energia ed usa l’intelligenza naturale dell’energia per guarire dove ve ne è più bisogno.
"I nostri corpi umani hanno questo bellissimo dono innato di guarirsi," disse. "Quando la nostra energia vitale universale (Reiki) è lenta, non è in grado di guarire poiché dei blocchi le impediscono di scorrere liberamente nel corpo. Questo è il momento in cui inizia la malattia."
Rock disse che Reiki semplicemente riporta il corpo al suo stato naturale – armonioso ed equilibrato. Disse che Reiki viene usato su adulti, bambini, lattanti, donne incinte e persino animali.
Reiki viene insegnato in tre livelli: il Primo livello è prevalentemente per auto-guarire; il Secondo livello è prevalentemente per guarire altri; ed il livello master e per insegnare ad altri ad essere insegnanti.
"E’ un bellissimo dono da fare a te stesso," disse. "E’ meraviglioso per lo stress, mal di testa o piccolo dolori, invece di correre all’armadietto delle medicine. Guarisce a tutti i livelli."
Rock disse che non è così semplice come il processo in tre passi possa farlo sembrare. I praticanti a livello master hanno dedicato le loro vite ad esso e non smettono mai di imparare.
"Imparare Reiki è veramente un processo che dura una vita," disse. "Ed è importante che le persone che lo insegnano siano molti responsabili ed assicurino che proviene da un buon posto." (NdT: Da un Lignaggio affidabile)
Rock disse che Reiki è sicuro, anche se spesso gli scettici lo vedono come una sorta di stregoneria o una pratica tipo voodoo.
"Le persone possono essere timorose perchè questo è l’ignoto e si lavora con un’energia che non si può vedere," disse. "Reiki non è collegato ad alcuna religione e chiunque può impararlo."


Copyright © 2009-2016 Maria Grazia Mauri

Webmaster Maria Grazia Mauri