http://www.reikipeople.net/default.asp?Link=www|dacuoreacuore|it
Zhineng Qi Gong e informazioni all'acqua.





" L’acqua non aspetta mai. Cambia forma e scorre attorno alle cose, trovando sentieri segreti a cui nessun altro ha pensato: un pertugio nel tetto o un piccolo buco in fondo a una scatola. Senza alcun dubbio è il più versatile dei cinque elementi, Può dilavare la terra, spegnere il fuoco, far arrugginire un pezzo di metallo e consumarlo. Persino il legno, che è il suo complemento naturale, non può sopravvivere se non viene nutrito dall’acqua." Arthur Golden



Anche il Maestro Pang Ming di Zhineng Qi Gong, in uno dei suoi libri cita l'acqua informata, con esperimenti eseguiti ben 33 anni fa!

Eccoli, li ho tradotti:

Trattamento all’ acqua con le informazioni

Il praticante prende un contenitore di acqua, invia qi e le informazioni per creare acqua informata e usa l'acqua per curare le malattie.
Questo è chiamato il trattamento di informazioni all’ acqua.
E' stato utilizzato per un primo trattamento in Shi Jia Zhuang Zhineng Huaxia Qigong Centre nel 1985. Un insegnante di Qi Gong chiamato Yanxin era molto interessato a questo metodo di trattamento e lo ha reso popolare, diventando famoso nella cerchia del Qi Gong cinese.

Quali cambiamenti si verificano quando il qi viene inviato all’ acqua?
L'acqua è davvero cambiata perché è il qi ad essere entrato nell’ acqua?


Degli Esperimenti scientifici eseguiti in questi ultimi anni hanno dimostrato che si verificano dei cambiamenti. Un esperimento presso l'Università Tsinghua ha dimostrato che il cambiamento di qi esterno ha provocato un cambiamento alla polarizzazione laser dell’ acqua, e l'alterazione dello spettro di Raman.
Un esperimento al Guangxi Medical School ha anche mostrato che il Qi esterno causa cambiamenti allo spettro infrarosso dell’ acqua.
Questi cambiamenti sono durati più di cento giorni. Inoltre, il qi dell’acqua può influenzare la normale acqua nelle vicinanze, ciò dimostra che il qi esterno produce cambiamenti all'acqua, e il qi conservato nell’ acqua conserva a sua volta lo stato cambiato dell'acqua.
Al centro Huaxia Zhineng Qigong Training Center, le informazioni all’acqua sono state usate per degli esperimenti sui topi bianchi, usando quaranta topi per un gruppo sperimentale e venti nel gruppo di controllo, con le stesse condizioni di vita.
I topi nel gruppo sperimentale hanno bevuto l'acqua informata, mentre quelli nel gruppo di controllo hanno bevuto acqua normale. I topi sono stati pesati e misurati dopo tre mesi, ed è stato riscontrato che i topi che avevano bevuto l’acqua informata pesavano di più di quelli che avevano bevuto acqua normale nel gruppo di controllo.
Inizialmente i topi nel gruppo sperimentale non correvano ad alimentarsi con prodotti alimentari all'interno dei labirinti.
Tuttavia, undici topi sono stati lasciati senza cibo per tre giorni, nonostante ciò la performance del gruppo sperimentale è stata superiore a quella del gruppo di controllo.
Ciò suggerisce che i topi del gruppo sperimentale avevano meno fame perché bevevano acqua con extra qi, quindi non erano motivati a entrare nei labirinti in cerca di cibo.
Inoltre, quando nel gruppo c’erano topi con ossa fratturate, i topi nel gruppo sperimentale hanno recuperato più velocemente di quelli nel gruppo di controllo.

Tutti questi risultati sono coerenti con l'effetto atteso sulle informazioni all’ acqua, l’intento era quello di dimostrare le differenze tra l'acqua informata e l’ acqua normale, apportati con l’invio del qi.
Questi esperimenti dimostrano che il qi altera l’acqua, gli organismi viventi, ed il suo utilizzo è utile per la guarigione.
Per informare l'acqua, mettere l'acqua in un recipiente, utilizzare yishi per inviare il qi all'acqua per cinque-dieci minuti.
La coscienza è l'attività chiave per il processo.
I praticanti possono inviare informazioni diverse con la coscienza, a secondo delle esigenze.

Informazioni diverse porteranno diverse modifiche all'acqua e i suoi effetti varieranno.
Con la coscienza unita al qi si inviano informazioni che favoriranno il cambiamento.
I praticanti possono inviare qi all’acqua direttamente o attraverso l'organizzazione del campo di qi.
La più sicura è l'intenzione chiara della coscienza, per ottenere migliori risultati.
Anche l’ Acqua del Qi Gong tradizionale è simile a questa.

Nello Zhineng, le informazioni all'acqua sono spiegate con termini scientifici, ed è più facile per le persone comprenderle ed utilizzarle. Tuttavia, alcune persone, hanno imparato e capito dallo Zhineng Qigong come caricare le informazioni all’ acqua, però fanno sembrare che sia complicato e misterioso, addirittura fingono di averlo inventato loro, con lo scopo di fare soldi e diventare famosi.
Questo è un comportamento scorretto, contrario al codice morale dello Zhineng Qigong.
Per esempio, alcune persone preparano l'acqua utilizzando le informazioni della teoria yin-yang invece della teoria qi Hunyuan.
Preparano una bottiglia d'acqua, impongono sopra le mani e pensano all'acqua calda o fredda, poi dicono che hanno preparato con successo l’acqua informata.
Le informazioni all’acqua possono essere usate per tante cose, anche per applicarle sulla pelle o usate per fare il bagno.

Concludendo, l’acqua dimostra di essere, ancora una volta, un elemento meraviglioso non solo per le sue proprietà fisiche, ed oltre ad essere indispensabile per la nostra sopravvivenza, può essere perfino "informata"!
Possiamo usare Qi Gong, Reiki, (anche con Reiki sono stati fatti degli esperimenti sull'acqua, leggi qui) e anche altre tecniche.

Ciò che conta è la volontà di fare qualcosa per migliorare la nostra qualità di vita.....e poi, ricordati:
Fare o non fare, non c'è provare!

Da Cuore a Cuore

Maria Grazia Mauri



Nella foto di Maria Grazia Mauri, Introbio, Cascata della Troggia.
La cascata della Troggia è conosciuta fin dai tempi antichi e sue citazioni si trovano addirittura nel Codice Atlantico di Leonardo: «Invalsasina infra Vimognio et Introbbio amandesstra entrando per la via di Leccho si trova la Trosa fiume che chade da un sasso altissimo e chadendo entra sotto terra elli finisscie il fiume».






Copyright © 2009-2018 Maria Grazia Mauri

Webmaster Maria Grazia Mauri