http://www.reikipeople.net/default.asp?Link=www|dacuoreacuore|it
Lo scettico Mike Harding cambia idea sul Reiki!





Ringrazio l'Amico Alessandro Balestrieri per la traduzione.

La bellezza di questo programma consiste nel vedere uno scettico dichiarato, al quale la BBC ha chiesto di provare il Reiki come studente, tramutarsi inaspettatamente in un praticante Reiki.
Assolutamente da mostrare agli amici scettici e alla famiglia. Questo video é la prova evidente che anche uno scettico può praticare il Reiki!

Nel 2000, la BBC ha filmato i corsi di primo e secondo livello di Allan J. Sweeney e li ha mandati in onda all' “Heaven and Earth Show” trasmesso sulla BBC 1.

La BBC ha scelto l'accigliato attore del Regno Unito Mike Harding fra gli studenti partecipanti al corso. Quest'ultimo, ovviamente, era altamente scettico e pensava che il Reiki non avrebbe funzionato. Il suo scetticismo si nota nel video del primo giorno: linguaggio del corpo negativo, espressioni serie e commenti per niente positivi.


Mike Harding


Conoscendo l'atteggiamento negativo di Mike Harding, Allan J Sweeney era preoccupato che di conseguenza la BBC sarebbe stata scettica e avrebbe dato un giudizio negativo. Aveva una grande responsabilità: non mettere il Reiki in cattiva luce in una TV nazionale.

Il secondo giorno, prima che il corso iniziasse, Allan J Sweeney invitò Mike Harding a fare una passeggiata sulla spiaggia fuori dal Centro di Reiki, Heaven-by-the-Sea (Paradiso accanto al mare).

“Che te ne pare del Reiki, finora?” chiese Allan. La risposta fu più negativa di quanto si aspettasse. “Una cazzata!” disse Mike duramente. “Non credo nemmeno a una parola di ciò! Sono tutte cazzate!”

Il cuore di Allan sprofondò. Questo filmato sarebbe andato in onda sulla TV nazionale. Fortunatamente Allan conosce diversi studi, ricerche che affermano che il Reiki funziona. “Bene, questa è la tua opinione”, rispose gentilmente. “Ma sapevi che uno psichiatra e un ricercatore hanno condotto uno “studio” ufficiale per vedere quante persone potrebbero, effettivamente, praticare il Reiki?”

“No.”

OK, quante persone su 100 pensi che il ricercatore abbia stabilito che possono fare Reiki”?
Mike sembrava totalmente disinteressato “Non ne ho idea”.

“Prova ad indovinare. Quanti su 100 potrebbero fare Reiki?”
“Non molti, probabilmente.”

“In realtà, hanno riscontrato che su 100 persone, 96 potrebbero praticarlo.” Mike diede un' occhiata ad Allan.
“Ciò significa,” continuò Allan , “che su 100 persone ce ne sono solo 4 approssimativamente che non possono fare Reiki.
Sarebbe un grosso peccato per il tuo programma se tu sei uno dei 4, no?”
Mike non rispose, ed Allan tornò indietro per iniziare il corso, in goffo silenzio.

Dopo aver insegnato la teoria, Allan attuò per i suoi studenti una tecnica particolare che crea nelle loro mani una specifica energia a bassa frequenza.

“Caspita!” esclamò Mike davanti alla telecamera. “E' davvero bollente! Sembra quasi una pentola in ebollizione"
In seguito, si vede Mike mentre tratta con Reiki un altro studente. E' filmato nel momento in cui fa commenti timidi ma positivi su quel che ha sentito e visto! E' ovvio che ha scoperto la realtà del Reiki.

Alla fine del corso, sul foglio di valutazione, ha dato agli insegnamenti il massimo del punteggio, 10/10, e ha chiesto se poteva partecipare al livello successivo!


Alle fine del film, passeggiando da solo sulla spiaggia, Mike ammette che al suo arrivo era profondamente scettico.

E conclude, “Potrei definirmi un praticante Reiki ora? Beh, forse!”

E' un filmato molto coinvolgente!




Traduzione ricavata dalla presentazione del video su youtube, alla definizione di "guaritore" che compare nel testo , ho preferito scegliere quella di "praticante" Reiki.


Copyright © 2009-2016 Maria Grazia Mauri

Webmaster Maria Grazia Mauri