http://www.reikipeople.net/default.asp?Link=www|dacuoreacuore|it
22/05/2011 - Terzo livello Komyo Reiki e primo livello di Karuna



Si è svolto a Besana Brianza il 22/05/2011 il seminario di terzo livello Komyo Reiki e primo livello di Karuna. Nel gruppo sono presenti due fisioterapiste ed anche il vicepresidente e responsabile didattica dell'Associazione Italiana Radiestesisti (A.I.R.) di Milano, Giorgio Palmieri.

Giorgio ha scritto il libro "L'Evoluzione della Radioestesia, tra Storia, Pensiero e Tecnica" - Editoriale Delfino.


Ecco il gruppo alla fine della "particolare giornata"




Grazie alla presenza di Giorgio, è stato possibile misurare l'Energia dei partecipanti, prima e dopo le armonizzazioni Reiki, con il pendolo ed il quadrante Bovis, che permette di misurare la "vibrazione" di un luogo, di un essere vivente o di un oggetto in base alla convenzione più utilizzata in radiestesia: le "unità Bovis". Si tratta di una misura relativa, e non assoluta: vale esclusivamente per chi misura. Chi misura avrà comunque dei valori costanti e attendibili, per cui potrà fare tranquillamente tutte le sue valutazioni.

Il Biometro di Bovis è uno strumento di misura indispensabile quando si parla di percezioni energetiche. Esso è suddiviso in quattro zone: da 0 a 6.500 unità, da 6.500 a 10.000, da 10.000 a 14.000 e da 14.000 a 18.000 unità Bovis.
Nella scala Bovis il riferimento di base è di 6.500 unità(o Angstrom), misura media dell'essere umano in buona salute. Qualunque misura inferiore indica una perdita di energia, qualunque misura superiore indica un guadagno, una riserva di energia.





Esistono tre "riferimenti/settori" vibratori:

1° Settore: settore fisico (F), che va da 0 a 10.000 unità, che darà l'intensità di un luogo la cui vibrazione avrà un effetto sul fisico dell'essere umano.

2° Settore: settore energetico (E); si supera il concetto di Bovis e si penetra nel campo del mondo energetico, chiamato anche corpo eterico. Questo settore va da 10.000 a 14.000 unità.

3° Settore: settore spirituale (S); si penetra sottilmente nel campo spirituale e in un universo esoterico che può essere misurato nei luoghi sacri.


Ecco le misurazioni eseguite....nel complesso sono "molto interessanti":

B. = Prima dell'armonizzazione
(F) 7000 (E) 9000 (S) 13000
dopo la prima armonizzazione Komyo
(F) 10000 (E) 13000 (S) 18000
dopo la seconda armonizzazione Komyo e l'armonizzazione Karuna
(F) 12000 (E) 15000 (S) 18000

M. = Prima dell'armonizzazione
(F) 7500 (E) 9500 (S) 14500
dopo la prima armonizzazione Komyo
(F) 11000 (E) 15000 (S) 18000
dopo la seconda armonizzazione Komyo e l'armonizzazione Karuna
(F) 13000 (E) 17000 (S) 18000


D. = Prima dell'armonizzazione
(F) 7000 (E) 9000 (S) 14000
dopo la prima armonizzazione Komyo
(F) 10500 (E) 14500 (S) 18000
dopo la seconda armonizzazione Komyo e l'armonizzazione Karuna
(F) 13000 (E)15000 (S) 18000


Maria Grazia Mauri

= Prima dell'armonizzazione
(F) 8000 (E) 11000 (S) 17000
dopo la prima armonizzazione Komyo
(F) 12000 (E) 17000 (S) FUORI SCALA (F.S.)
dopo la seconda armonizzazione Komyo e l'armonizzazione Karuna
(F) 18000 (E) 18000 (S) F.S.

G. = Prima dell'armonizzazione
(F) 11000 (E) 18000 (S) FUORI SCALA (F.S.)
dopo la prima armonizzazione Komyo
(F) 15000 (E) F.S. (S) F.S.

..........pausa pranzo!








Copyright © 2009-2018 Maria Grazia Mauri

Webmaster Maria Grazia Mauri