http://www.reikipeople.net/default.asp?Link=www|dacuoreacuore|it
Reiki e stress: ricerca sugli studenti universitari




Newsletter di informazione sul Reiki, creata e gestita da Maria Grazia Mauri
www.dacuoreacuore.it


Se inoltrate ad altri la presente newsletter, segnalate che è stata tratta da : Dacuoreacuoreinform-reiki www.dacuoreacuore.it , specificando nome e cognome di chi ha tradotto.
E' consentito prelevare il presente articolo soltanto citando integralmente e correttamente le fonti originarie e tutti i riferimenti presenti nel documento. Non sono consentite modifiche. Grazie.






Traduzione a cura di: Fabrizio Villa





Fonte: Reiki to Students' Rescue: Research




Reiki, un tipo di pratica energetica utilizzata da molti terapeuti e massaggiatori, sembra essere promettente per trattare lo stress, secondo una nuova ricerca.

Dei ricercatori inglesi hanno fatto un esperimento per determinare se i partecipanti (studenti universitari) avrebbero avuto benefici relativi alla salute e al benessere dopo aver ricevuto Reiki, rispetto a un gruppo di controllo che non avrebbe invece ricevuto Reiki.

I partecipanti furono sottoposti a trattamenti di 10 / 20 minuti per un periodo di 12 settimane. Reiki fu inviato da uno sperimentatore che sedeva dietro ai partecipanti intenti a rilassarsi. Prima e dopo queste sedute fu chiesto ai partecipanti di dare una valutazione del loro stato di salute, umore e qualità del sonno e fu misurato il cortisolo
nella saliva.

Mentre il gruppo sottoposto a Reiki mostrò una tendenza a una riduzione di sintomi di malattia, il gruppo non sottoposto a Reiki mostrò invece un sostanziale aumento di essi. Il gruppo sottoposto a Reiki mostrò inoltre una leggera riduzione dei livelli di stress, anche se in media esso aveva livelli iniziali di malattia e di stress maggiori.

Un metodo per impedire ai partecipanti di capire se avessero ricevuto o no Reiki fu inoltre testato, sfruttando il fatto che il trattamento era a distanza (quindi senza contatto). Fu chiesto ai partecipanti di concentrarsi su esercizi di auto-ipnosi e di rilassamento e si tennero nella stessa stanza sia i soggetti sottoposti a Reiki sia quelli che non lo ricevevano, ottenendo effettivamente che i partecipanti non riuscissero a determinare se fossero o meno nel gruppo Reiki.

I ricercatori hanno concluso che i trattamenti Reiki riescono a impedire il calo dei livelli di salute a cui sono normalmente soggetti gli studenti nel corso dell'anno accademico.

I risultati dello studio, riassunti nell'articolo "A randomised controlled single-blind trial of the effects of Reiki and positive imagery on well-being and salivary cortisol" sono stati recentemente pubblicati nella rivista Brain Research Bulletin.






Copyright © 2009-2016 Maria Grazia Mauri

Webmaster Maria Grazia Mauri