http://www.reikipeople.net/default.asp?Link=www|dacuoreacuore|it
Amore

La termodinamica dell'Amore




Di Walter Torquati
Per visitare il sito di Walter Torquati e scaricare gratuitamente il suo libro, clicca qui


Che cosa è l'Amore?
L'Amore è l'enorme calore atomico del tuo affetto.

Quando due persone si abbracciano chi ha di più trasmette all'altro che ha di meno. Sia con l'Amore, con la Luce, con l'energia vitale.
Quindi, dovrebbe funzionare anche con quella della riconnessione, se così è giusto chiamarla, ma meglio sarebbe definirla energia magnetica. Siamo tutti connessi a Dio da sempre e non è il caso di fare alcuna riconnessione.
Se c'è disconnessione da Dio, vuol dire che non si esiste.

In Amore chi ha di più da dare è l'amante (colui che ama) e chi lo riceve è l'amato. Quindi chi ama trasmette Amore e chi si innamora riceve Amore.
Supponiamo che, se uno ha 100 e l'altro 20, quello che ha 100 cede all'altro 40, così entrambi hanno 60, che moltiplicato per 2 fa 120 che sarebbe la somma delle due energie iniziali.

E' come nella termodinamica. Se poniamo un corpo caldo a contatto con uno più freddo, poco dopo entrambi i corpi avranno la stessa temperatura, intermedia rispetto alle rispettive temperature iniziali. In questo caso a diffondersi non sono gli atomi che costituiscono i corpi, ma l’energia ad essi associata. In effetti la temperatura è una misura dell’energia cinetica connessa al moto di agitazione termica degli atomi che oscillano attorno al proprio punto di equilibrio.

Maggiore è la temperatura, più veloci – e dunque più energetiche – sono le oscillazioni atomiche. Quando il corpo più freddo viene messo a contatto con quello più caldo, gli atomi di quest’ultimo "tamburellano" con maggiore vigore contro la superficie del corpo freddo. Gli atomi caldi comunicano parte del loro moto e della loro energia a quelli freddi che aumentano così la propria temperatura.
L'esempio citato rispetta il primo principio della termodinamica che stabilisce la conservazione dell’energia. Il corpo freddo aumenta la propria energia termica a spese di quella del corpo caldo in maniera che l’energia del sistema nel suo complesso rimane la stessa.



Il Sole trasmette amore incondizionato e tutti lo percepiamo attraverso il suo calore. Pochi si rendono conto di cosa rappresenta il Sole. Provate a guardarlo per un attimo ed a tramettere al Sole il vostro Amore... e non meravigliatevi di provare nuove sensazioni. Siamo tutti amati da Dio ed il Sole è un Suo strumento per creare la vita su questo pianeta.



"Il Sole vive e risplende della propria Luce.
Non ha bisogno di Luce poichè è già Luce.
La Luce è Amore.
E l'Amore è l'enorme calore atomico del tuo affetto."




Copyright © 2009-2016 Maria Grazia Mauri

Webmaster Maria Grazia Mauri